Dettaglio News

Emergenza Ecoballe, cambiano le limitazioni alla navigazione, pesca e balneazione

17 agosto 2020

Nuovi limiti nei tratti di mare interessati alle attività di recupero del materiale

 

Emergenza per la rimozione delle ecoballe disperse nel Golfo di FollonicaÈ on line sui siti della Guardia Costiera di Piombino dell’Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno Settentrionale, l’ordinanza n. 55/2020 che stabilisce nuovi limiti in merito ai divieti alla navigazione, la pesca, la balneazione e l’espletamento di qualsiasi attività, subacquea e di superficie, ad una distanza inferiore ad 1 miglio dalle unità navali della Marina Militare impegnate nelle attività di ricerca, localizzazione e recupero di ecoballe di combustibile solido secondario (CSS) adagiate sul fondale dello specchio acqueo nel Golfo di Follonica.

Il provvedimento, che abroga l’ordinanza n. 50/2020, sarà efficace fino al 31 agosto 2020, dall’alba al tramonto, e fino a termine esigenze.

I tratti di mare interessati dalle attività sono racchiuse dalla congiungente dei punti di coordinate indicati nella nuova ordinanza.